Progettazione edile: 6 rischi e come ridurli

Progettazione edile: 6 rischi e come ridurli

Secondo The Construction Industry Institute, ci sono circa 107 rischi di costruzione che dovresti considerare quando gestisci un progetto. Nella maggior parte dei progetti, le risorse interne sono limitate e i project manager faticano a tenere tutto sotto controllo. In ogni caso, una solida strategia di gestione del rischio è fondamentale per la sicurezza della tua azienda edile. Quindi, come fai a sapere dove investire in modo appropriato il tuo tempo e le tue risorse al fine di ridurre al minimo i principali rischi di progettazione edile?

Data la difficoltà nel controllare il rischio, il software per l’edilizia è una soluzione che può aiutare a gestire i rischi maggiori. Per aiutarti a stabilire le priorità della tua valutazione del rischio, abbiamo identificato i primi 6 rischi che puoi effettivamente controllare con il giusto software di costruzione.

rischi-progettazione-edile3 Classificazioni primarie dei rischi di costruzione

E’ innanzitutto importante comprendere i principali tipi di rischi di costruzione. In genere, i rischi nei cantieri rientrano in una delle tre categorie: finanza, pianificazione e progettazione.

  •  Rischi finanziari in edilizia:

Sebbene il superamento del budget per i progetti sia diventato una consuetudine nel settore edile, i problemi finanziari sono principalmente il risultato di una cattiva pianificazione e coordinamento.

  • Rischi temporali in edilizia:

Nel settore edile, l’espressione “il tempo è denaro” può significare molto. Innegabilmente, una programmazione scadente può avere un impatto devastante sul budget.

  • Rischi progettuali in edilizia:

La gestione del progetto è un rischio che deve essere gestito con attenzione. Un team di progetto può decidere di accettare un progetto incompiuto in modo che la costruzione possa iniziare in tempo.  Questo scenario è sempre più comune nel mercato odierno, dove la tempestività nell’iniziare la costruzione è una richiesta primaria da parte dei proprietari. Spesso, i rischi di costruzione legati alla progettazione possono essere gestiti meglio a partire dalla fase di pianificazione pre-costruzione, quando il proprietario, i progettisti e gli appaltatori possono allinearsi più da vicino.

Come gestire il rischio di progettazione edile

Sempre riguardo al rischio di progettazione edile la buona notizia è che, attraverso i software, i proprietari e i project manager possono avere un livello più elevato di visibilità del progetto grazie a:

  • Accesso tempestivo a dati, documenti e report
  • Maggiore trasparenza
  • Maggiore qualità del lavoro

Per aiutarti a capire meglio in che modo il software può migliorare ampiamente la tua strategia di gestione del rischio, abbiamo evidenziato i principali rischi di costruzione con il maggiore potenziale di impatto sui costi del progetto, sulla pianificazione e sulle prestazioni di progettazione. Tenendo presente questi aspetti chiave, puoi iniziare ad allocare le risorse in modo più efficiente ed economico, per gestire i rischi con la priorità più alta all’inizio del ciclo di vita del progetto.

Rischio 1 – Non solo progettazione edile: problemi di lavoro

  • Carenza di manodopera

Trovare le persone giuste per completare i progetti è un grande punto dolente per i professionisti dell’edilizia di oggi.

In questo momento, la carenza di manodopera è il rischio più evidente per i progetti di costruzione. Il fatto è che, anche con la migliore pianificazione e progettazione pre-costruzione al mondo, se non hai abbastanza personale per eseguire effettivamente il lavoro, il tuo progetto è destinato a ritardi significativi dall’inizio.  Pertanto, come è possibile attrarre e trattenere più lavoratori con questo ampio dilemma del settore?

La buona notizia è che la tecnologia può aiutarti a colmare il divario ora e ad attirare più dipendenti altamente qualificati.

In particolare, l’implementazione di software per l’edilizia ti offrirà un vantaggio per attirare dipendenti che ancora non conosci. Potresti per esempio utilizzare EdilGo per richiedere manodopera qualificata nella macrosezione dei lavori e servizi di posa.

  • Produttività del lavoro

Indipendentemente dal fatto che la carenza di manodopera sia un problema per te, probabilmente ti trovi di fronte a un altro problema di forza lavoro che incide sul rischio complessivo del tuo progetto: la produttività.

La tecnologia può anche essere utilizzata per migliorare la produttività complessiva dei lavoratori già a libro paga. In questo modo, puoi giustificare i tuoi costi e decidere con quali subappaltatori tornare in contatto per il tuo prossimo progetto in base alla loro produttività. Con il software giusto, puoi effettivamente quantificare la produttività della tua forza lavoro e misurarla nel tempo.

  • Qualità del lavoro

Assumere i subappaltatori sbagliati è un rischio di costruzione che molti costruttori cercano di evitare. Utilizzando un software gli appaltatori possono valutare facilmente l’affidabilità di un subappaltatore. Sebbene vi sia sempre un elemento di rischio quando si tratta di selezionare i subappaltatori, l’utilizzo di una piattaforma di qualificazione fornitori aiuta ad avere un maggiore controllo. Infatti, con il software per l’edilizia EdilGo puoi consultare il profilo di ogni fornitore edile/subappaltatore prima di inviargli una richiesta di offerta.

Rischio 2 – Pericoli per la sicurezza

Le condizioni di lavoro non sicure nei cantieri sono un altro grave rischio correlato alla vostra forza lavoro. Ne abbiamo già ampiamente discusso in questo articolo, dove troverai un approfondimento legato ad edilizia, sicurezza e tecnologia.

Rischio 3 – Ostacoli di coordinamento

Ci sono innumerevoli modi in cui la comunicazione può ritardare i tempi e mettere a rischiare il successo del progetto. Ad esempio, se si verifica un ordine di lavoro per l’impianto idraulico e non viene comunicato in tempo, un subappaltatore che esegue l’intonacatura potrebbe procedere con i lavori su quella sezione perché era nei piani originali. Questo semplice disguido molto probabilmente porterà a ritardi e potenziali sforamenti dei costi.

Il software aiuta ad ridurre i rischi di costruzione dovuti a problemi di comunicazione semplicemente allineando tutti. Di conseguenza, il tuo team ora dispone dei dati giusti per prendere decisioni informate, riducendo il rischio di superare il budget e interrompere i lavori.

Con il software per l’edilizia EdilGo puoi condividere informazioni inerenti il progetto in cloud con i tuoi collaboratori e scambiare efficacemente informazioni.

Rischio 4 – Scarsa documentazione della progettazione edile

I progetti di costruzione, in particolare i megaprogetti, richiedono centinaia, se non migliaia, di documenti che possono essere un grattacapo da gestire in un sistema cartaceo. Sorprendentemente molte aziende edili utilizzando ancora progetti cartacei. Trovare i documenti manualmente può comportare un enorme dispendio di tempo. Ancora più difficile è mettere in pratica tali informazioni in modo tempestivo, lasciando il tuo progetto esposto al rischio di potenziali ritardi nella pianificazione.

Se sei tra chi non ha ancora effettuato il passaggio al digitale, è tempo di passare a una soluzione basata su cloud per gestire i tuoi documenti e ridurre i rischi di costruzione e progettazione edile. Rendendo tutti i tuoi documenti disponibili online e consentendo al tuo personale di accedervi quando ne ha più bisogno crei un ambiente di lavoro esposto al rischio.

Rischio 5 – Dalla progettazione edile alle segnalazioni in cantiere 

Se i tuoi attuali processi di report manuali lasciano spazio a ritardi ed errori, rischi notevolmente di sforare con tempi e costi. Ad esempio, se sei sul campo e noti un’area con cavi elettrici danneggiati, col cartaceo dovrai aspettare di tornare in ufficio per registrare ciò che hai visto per risolvere il problema. Ciò potrebbe ritardare la registrazione di informazioni critiche per ore o giorni e si rischia di registrare informazioni dimenticate o obsolete. Con un app mobile che include opzioni per la segnalazione tempestiva sul campo, puoi verificare se il problema è già stato segnalato e, in caso contrario, inviare immediatamente la tua segnalazione. Un’app che ti può aiutare in questa fase è Mela works.

Rischio 6 – Controversie nella fase di progettazione edile e non solo

L’edilizia è di gran lunga uno dei settori più soggetti a controversie. Tutte le società di costruzioni mirano a evitare contenziosi a quasi tutti i costi a causa dei paralizzanti problemi finanziari e di pianificazione che causano. Le controversie sono causate da numerose ragioni, ma le cause primarie includono una cattiva amministrazione, problemi di pagamento, errori e omissioni nei progetti e lavori di scarsa qualità.

Il modo migliore per ridurre il rischio di contenziosi è seguire un approccio simile a quello proposto già in precedenza, ovvero documentare tutto. Il Building Information Modeling (BIM) può migliorare sostanzialmente i processi di documentazione fin dall’inizio, soprattutto se la tecnologia viene implementata durante l’intero ciclo di vita della costruzione. Con un set completo di dati e visualizzazioni migliorate, il software BIM può aiutare a fornire informazioni chiare per evitare rielaborazioni e controversie.