Edilerica Appalti e Costruzioni sceglie EdilGo per digitalizzare la sua azienda!

Edilerica Appalti e Costruzioni sceglie EdilGo per la digitalizzazione dei suoi processi di acquisto. Intervista all’Arch. Emilio Rocchi, il direttore tecnico di EAC.

edilerica-appalti-e-costruzioni-sceglie-edilgo


Chi è Edilerica Appalti e Costruzioni?

La società Edilerica Appalti e Costruzioni nasce nel 1980, dall’evoluzione dell’impresa di famiglia “Ing. Emilio Quoiani” nata nel 1920, storica impresa romana di costruzioni specializzata nel settore dell’edilizia privata.
Oggi è un’azienda con più di 50 dipendenti, specializzata nel restauro, nella conservazione e valorizzazione di edifici storici monumentali, nella riqualificazione di complessi museali ed archeologici, nella realizzazione di opere civili, nella ristrutturazione edilizia e nella costruzione di impianti tecnologici speciali e multimediali.
Ha deciso di rispondere ad alcune nostre domande. Continua la lettura per scoprire le risposte:

Come nasce il vostro interesse per EdilGo?

Nasce dall’esigenza di rendere più fluidi e più veloci i nostri processi di acquisto di materiali. Quando si hanno lunghi computi metrici da elaborare, la richiesta dei preventivi può diventare un processo farraginoso. EdilGo si adattava alle nostre esigenze e abbiamo deciso di registrarci al portale.

Come avete migliorato il metodo di lavoro di Edilerica con EdilGo?

La prima esperienza da utenti è stata interessante. Abbiamo caricato un computo e in pochi minuti elaborato le richieste di materiale da inviare ai fornitori. Chi è del settore ne può comprendere l’efficienza. Abbiamo trovato utile la possibilità di attivare più account per i propri collaboratori, invitare i propri fornitori preferiti, confrontare le offerte ricevute. Sono tutte funzionalità indispensabili per aziende strutturate come la nostra.

L’uso della piattaforma vi ha aiutato in un momento di grossa difficoltà come la pandemia?

Questa “emergenza” ci ha insegnato che la digitalizzazione dei processi fa la differenza. EdilGo è un nuovo strumento che soddisfa la nostra ricerca nel campo della digitalizzazione.

Avete risentito del recente aumento dei prezzi dei materiali? Come avete fatto fronte a questo problema? EdilGo vi ha aiutato?

Avere un’ampia panoramica di offerte è un vantaggio. Permette di scegliere con cognizione di causa non solo sotto il profilo economico, ma anche reputazionale. La piattaforma permette di paragonare i profili di più fornitori, confrontandone l’affidabilità e molte volte di conoscerne di nuovi.

Cosa ti aspetti dal futuro dell’Edilizia?

L’edilizia è sempre stato un settore poco digitalizzato.

Penso che oggi non si possa più prescindere dall’innovare strumenti digitali. Si tratta di un cambiamento epocale e generazionale necessario. L’apertura al cambiamento è vitale in tutte le aziende.

Cosa ti piace di più e cosa miglioreresti?

Ci piace la facilità di utilizzo. E’ una piattaforma intuitiva, facile da navigare, creata ad hoc per il nostro settore. La dashboard del software è ben organizzata. E’ possibile visualizzare i progetti in un’unica schermata, vedere le offerte ricevute, quante in trattativa, e quali accettate. Da un’ottima visione di insieme.

Siamo in costante contatto con gli sviluppatori di EdilGo, consapevoli che i nostri suggerimenti e le migliorie apportate saranno in primo luogo utili per il nostro lavoro. Sicuramente la rete di fornitori deve ancora crescere, alcune categorie merceologiche non sono ancora ben coperte.

Consiglieresti EdilGo ad un’impresa di costruzione come la tua? Perchè? Pagheresti per questo servizio?

Il mio invito è quello di provarla. Come in tutti i campi ci vuole del tempo affinché tutto il settore dell’edilizia ne comprenda le potenzialità, ma sono sicuro che EdilGo sarà utilizzata da sempre più aziende.
Quando un software permette di migliorare il lavoro di più persone, rendere una realtà più smart ed efficiente, si paga volentieri.