Budget Commessa o di Cantiere? Guida completa per scoprire e analizzare i costi della tua opera!

La pianificazione, il controllo dei costi e la riprogrammazione sono attività che hanno una notevole rilevanza in campo edile. Oggi è sempre più importante saper prevedere e controllare i costi (budget commessa) di un progetto in edilizia.

budget-commessa-o-di-cantiere-la-guida-completa

Questo perché nel ciclo vita di un’opera rientrano innumerevoli variabili ed elementi che rendono complesso stimare il costo totale del progetto.

Siamo in grado di stimare e calcolare i costi operativi di un cantiere?

Molto spesso la risposta è No.
In questo articolo illustreremo quali sono le fasi di una corretto processo di stima e monitoraggio del budget di un’opera edilizia. Cercheremo di essere semplici e chiari, senza avere la pretesa di essere esaustivi.

I costi operativi e il Budget di Commessa

Cerchiamo di capire meglio il significato di questi termini e quali costi comprendono al loro interno.

  • Costi operativi = Costi diretti + Costi indiretti operativi.
  • Budget di commessa = Costi Operativi + Costi legali e finanziari.
  1. Costi diretti: Sono i costi derivanti dalle singole lavorazioni. Es. Fondazioni Calcestruzzo, manodopera, materiali, noli, Subappalti.

  2. Costi Indiretti Operativi: Sono i costi che hanno origine da operazioni di cantiere (si riferiscono all’intero cantiere). Es: Installazione cantiere, Gestione cantiere, Impiegati tecnici Pulizie cantiere, Qualità, ecc.

  3. Costi Legali e Finanziari: Sono i costi derivanti dagli oneri contrattuali previsti in un accordo Committente/Impresa. Possono essere  legati alla legislazione vigente (Quota parte di Tasse: Irap, Irpef, ecc.) e all’utilizzo di mezzi finanziari (Costi offerta, Anticipo Fatture ecc.).

Costi totali e prezzo totale della Commessa

Come si calcola il prezzo totale di una commessa? Scopriamolo insieme.

  • Costi totali = Budget di Commessa + Costi generali+ Somme a Disposizione.
  • Prezzo totale della commessa = Costi Totali + Rischi + Margine
  1. Costi Generali o Margine di contribuzione: Sono i costi generali derivanti dall’attività e vengono ripartiti sui vari cantieri dell’impresa in base ad opportuni criteri (Importo cantiere, strategie d’impresa, ecc.). Es: spese del personale di sede, spese di gestione magazzino sede, ecc.

  2. Somme a Disposizione:  Riguardano le somme a disposizione per eventuali imprecisioni nelle analisi (management reserve). Questo dato è di dominio esclusivo del direttore di cantiere o Project Manager.

  3. Rischi: E’  la riserva che dovrebbe accantonare il committente o il General manager di un’impresa per far fronte a imprevisti di progetto, quali eventi non prevedibili.
  4. Margine: Rappresenta l’utile d’impresa.

Credit: teamsystem.com

Il controllo dei costi grazie al digitale: EdilGo e il Budget Richieste di offerta (RDO)

Nell’ambito della gestione di una commessa il budget assume il ruolo fondamentale di gestione e controllo. Grazie al budget di cantiere possiamo controllare il rispetto delle previsioni di spesa e le eventuali variazioni dello stesso.

Benchè fare tutti questi calcoli possa sembrare molto complicato, esistono strumenti digitali che ci semplificano il lavoro.

EdilGo, software per l’edilizia ideato per automatizzare il processo di compravendita dei materiali o servizi edili, ha appena inserito una nuova funzionalità che permette proprio di calcolare il Budget RDO.

Ma come funziona esattamente il budget delle richieste di offerta (RDO)?

E’ una feature che automatizza ulteriormente il processo di sourcing delle imprese edili. Essa consente un maggior controllo dei costi imputati alle forniture di subappalto.

Una volta calcolato il budget unitario a disposizione per ogni singolo materiale o servizio necessario alla realizzazione dell’opera, lo si inserisce direttamente nel computo metrico, prima dell’invio delle richieste di preventivo ai fornitori.

Più voci di computo possono essere raggruppate per categoria merceologica. La somma totale dei budget unitari andrà a costituire il budget di quella determinata categoria.

Grazie ad EdilGo è possibile inviare le richieste di preventivo per quel materiale o servizio ai fornitori registrati in quella determinata categoria merceologica. Le offerte ricevute possono essere confrontate ed in particolare si può analizzare lo scostamento percentuale del prezzo dell’offerta rispetto al proprio budget iniziale. Il budget RDO rimane un dato visibile solo all’impresa di costruzione che invia la richiesta.

E tutto questo è possibile in maniera automatica! Basta solo inserire il budget unitario a disposizione per quello specifico materiale!

Migliorare il controllo di gestione dell’impresa edile: Budget Commessa e Budget RDO

Diventa sempre più importante dal punto di vista dell’azienda predefinire un budget preciso dei costi, che oltre a monitorare le spese preventivate, quelle sostenute e da sostenere, deve pianificare le attività successive. Il budget infatti non ha solo una funzione economico/finanziaria, ma serve anche a verificare le azioni terminate, al fine di avere sempre un corretto ed efficiente stato di avanzamento dei lavori.

Con EdilGo hai il vantaggio di archiviare tutti i dati delle offerte e dei relativi budget, in modo da avere uno storico che ti permetta di confrontare l’andamento dei tuoi costi nel tempo. In tal modo potrai pianificare al meglio le spese per i successivi progetti!

L’incidenza delle forniture di materiali e servizi ammonta a circa il 60% del costo totale di un progetto. Ecco perchè la gestione del budget diventa fondamentale.

Cosa aspetti? Il Budget RDO di EdilGo è già qui e parte dal tuo computo.

L’ufficio acquisti di un’impresa edile può inviare ai fornitori una richiesta d’offerta singola, oppure caricare il computo in EdilGo e trasformarlo in pochi click in richieste digitali. Può invitare i propri fornitori di fiducia sul portale e/o rivolgersi direttamente a quelli registrati in piattaforma.

Carica ora il tuo computo. 

EdilGo migliora le tempistiche durante la fase di invio delle richieste, ti mette in comunicazione rapida con i fornitori grazie ad una chat dedicata e ti permette di mettere a confronto le offerte ricevute. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.